COME UNA NUVOLA

Fino a poco tempo fa relegata ad un ruolo di complemento di fiori più sontuosi, da un po’ di tempo diventata protagonista di allestimenti raffinati, delicati e spumeggianti.

La Gypsofila usata da sola è molto romantica, ma deve essere ricca, altrimenti da quell’effetto “riempitivo” tipico delle composizioni anni 80 che proprio non vanno più bene.

Gypsofila? Cosa si nasconde dietro a questo nome? Il nome botanico letteralmente significa “amante del gesso” forse perché deriva dal tipo di terreno, calcareo, adatto alla sua coltivazione.

Dietro a questo nome così altisonante si nasconde un fiore semplice, gentile e lieve, tanto che in America viene chiamato Baby’s Breath, cioè respiro di bambino. Ci sono tante varietà di Gypsofila: Elegance, Bristol fair, Bridal Veil Snow Fontain e Garden Bride. Basta guardarla per capire qual’è l’origine del suo fascino:la leggerezza. Non stupisce che sia diventata interprete principale di allestimenti sontuosi. Il risultato è insieme sobrio e curato, etereo intrigante.

Lasciatevi sedurre dall’ ingenua bellezza di questo fiore. Io adoro abbinarla a materiali naturali come il lino, spago e zinco ma ci sono moltissime idee di allestimenti fatti con questo fiore: dal romantico al minimal, al country al classico, insomma è un fiore che può accontentare tutti i gusti purché usata bene.

Date un’ occhiata alla mia proposta e se avete bisogno di qualche suggerimento e di qualche”complemento” per la vostra mise en place o allestimento venite a trovarmi.

 

Flowers /design: Petite lalà

Photo : Nicola Cupaiolo

 

 

_nic7327

 

_nic7424

 

_nic7430

 

_nic7328

 

_nic7426

 

_nic7440

 

_nic7432

 

_nic7443

 

_nic7495

 

 

 

 

 

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...